Requisiti per l'iscrizione

L’Associazione Società Italiana di Elettronica è aperta a tutti coloro che ne condividono le finalità istituzionali.
Gli associati sono persone fisiche. Essi sono suddivisi nelle seguenti categorie:
1. Socio Studente
2. Socio Ordinario
3. Socio Emerito.

Possono aderire in qualità di Socio Studente, gli studenti dei corsi di studio accademici di primo e secondo livello e quelli dei corsi di dottorato.
Possono aderire in qualità di Socio Ordinario tutti coloro che, non appartenendo alla categoria dei Soci Studenti, contribuiscono allo sviluppo di attività di studio, di ricerca e di innovazione nel settore dell'Elettronica.
Sono Soci Emeriti le personalità individuate con delibera motivata dal Consiglio Direttivo fra coloro che si sono distinti per contributi scientifici e professionali in campi rilevanti per gli scopi
dell’Associazione o che abbiano offerto sostegno significativo all'Associazione nel perseguimento dei suoi fini.

Gli Associati non assumono, in tale veste, alcuna responsabilità oltre l’obbligo del versamento della quota associativa.

Chi intende aderire all’Associazione deve:
- presentare domanda al Consiglio Direttivo dichiarando di condividere le finalità dell’Associazione, di approvarne ed osservarne Statuto e il Regolamento interno;
- indicare l’Unità di Ricerca a cui afferire e l’indirizzo di posta elettronica a cui trasmettere le comunicazioni ufficiali;
- versare la quota associativa che viene annualmente stabilita dal Consiglio Direttivo per le varie categorie di Soci;
Il Consiglio Direttivo provvede a valutare le domande di ammissione di norma entro 90 (novanta) giorni dal loro ricevimento; in caso di diniego, la motivazione è comunicata al titolare della domanda che, entro 30 (trenta) giorni, può appellarsi all’Assemblea la quale si pronuncerà in merito alla domanda di ammissione alla prima occasione utile.
Gli Associati possono prestare volontariamente e gratuitamente la propria opera a favore delle iniziative promosse ed organizzate dall’Associazione per il raggiungimento degli scopi statutari.
L’Associazione terrà un registro degli Associati, divisi per categoria.